Beata Elisabetta Renzi

Beata Elisabetta Renzi

Negli anni 1965-1967 fu avviato il Processo ordinario di Beatificazione di Madre Elisabetta. Pubblicato poi il 21 dicembre 1968 il decreto sugli scritti ed osservato quanto era prescritto per le Cause "Storiche", l'8 febbraio 1988 veniva dichiarata Venerabile con la promulgazione del decreto sull'eroicità delle vrtù. Il 13 luglio 1988 la Consulta Medica della Congregazione per le Cause dei Santi approvava all'unanimità un miracolo attribuito all'intercessione di Madre Elisabetta Renzi e, il 18 giugno 1989, il Santo Padre Giovanni Paolo II solennemente ha inserito il suo nome nel catalogo dei Beati. Additata a esempio di tutti ed in maniera particolare di quanti operano nel campo educativo, la Beata Elisabetta, fndatrice delle Maestre Pie di Rimini, è un pressante invito a seguire le sue orme di amore e di fedeltà al Vangelo e di generoso servizio ai fratelli, nell'impegno gioioso del compimento dei doveri del proprio stato.